PDF Stampa E-mail

Marco Di Battista “Four”


Marco Di Battista: pianoforte
Carmine Ianieri: sax tenore e soprano
Marco Di Marzio: contrabbasso
Pierluigi Esposito: batteria

Marco Di Battista presenta il suo nuovo progetto, dedicato alla figura di Wayne Shorter. Il Marco Di Battista Four è composto da Marco Di Battista al pianoforte, Carmine Ianieri ai sassofoni, Marco Di Marzio al contrabbasso e Pierluigi Esposito alla batteria. Il programma proposto da Marco Di Battista unisce i temi originali, presenti nei suoi lavori più recenti, Pessoa e Rosetta Stone, e le composizioni del repertorio di Wayne Shorter. Il linguaggio moderno del quartetto mette a confronto la profondità espressiva del sassofonista statunitense con la visione diretta e ricca di spunti di Di Battista. La vena del pianista emerge nel dialogo musicale con l'opera e con il linguaggio di un maestro indiscusso, esemplare per la coerenza e per la lucida direzione musicale dei suoi lavori. Una musica che sfrutta il filo della tradizione per tesserlo in maniera personale: questo il principio di Marco Di Battista. Le strutture classiche del jazz vengono riviste attraverso le proprie attitudini personali e i temi sono concepiti modificando le forme, con pause, repentini cambi di tempo e strutture articolate: non si rinnega la tradizione, la si sposta sul proprio terreno. Gli spunti lanciati da Marco Di Battista vengono raccolti dalla versatile abilità del sassofonista e Carmine Ianieri e dalla ritmica affiatata e brillante, composta da Marco Di Marzio e Pierluigi Esposito: tre musicisti in grado di dare la giusta energia alle aperture melodiche del repertorio.

 
My status  |  www.marcodibattista.com Copyright © 2009  |  disclaimer